Quando fuori piove...

Foglie colorate, alberi gialli e arancio, vento che spazza via tutto e ancora un po' di sole. L'autunno è arrivato e non mancheranno i fine settimana di maltempo da trascorrere in casa... allora che fare per non darla vinta alla noia?

Inventiamoci qualche lavoretto per coinvolgere i nostri bambini, usando anche quello che ci regala la natura!

TRASFORMA LA PIGNA

Raccogliete piccole pigne secche, in questa stagione si trovano facilmente nei parchi, e ritagliate del cartoncino colorato o del pannolenci per creare un gufo con zampe, occhi e becco.

 

 

 

 

COLLAGE DI FOGLIE COLORATE

Adatto ai più piccini, basta raccogliere foglie di dimensioni e colori diversi da incollare su fogli di carta A4 e poi incorniciare una volta asciutti...

 

 

 

GLI STENCIL DELLA NATURA

Raccogliete foglie non ancora secche di dimensioni differenti, procuratevi delle tempere e qualche foglio di carta A4 colorato o bianco. Fate immergere al bambino un lato delle foglie nella tempera per poi poggiarlo sul foglio di carta, proprio come uno stencil. Il risultato sarà bellissimo e di grande effetto.

 

 

 

 

FESTONI D'AUTUNNO

Insieme ai vostri bambini disegnate e colorate foglie dalle forme svariate e poi ritagliatele. Praticate su ogni foglia un forellino, all'interno del quale passerete uno spago o un filo di nylon piuttosto spesso che poi annoderete per fermare la foglia. Con questi bei festoni sbizzarritevi a decorare la cameretta dei piccoli!

 

Buon divertimento!


Scrivi commento

Commenti: 0