Gruppo Educativo

Dominique Coppola

Bonjour c’est moi Dominique! Sono nata nel fantastico anno 1970 in Tunisia dove ho trascorso meravigliosi anni della mia piccola infanzia ! All'età di 7 anni insieme alla mia famiglia mi trasferisco in Francia dove svolgo il mio percorso scolastico nonché universitario… munita di Laurea della didattica della lingua italiana arrivo a Roma nel 1996 in cerca di un lavoro. Attività di baby setting, lezioni di francesi, compiti in francese ecc… accompagnano il mio percorso italiano fino a quando, completando la mia formazione con un corso per ludotecario mi porta nel mondo scolastico attraverso un tirocinio che sboccia presto verso un’assunzione. Ed ecco che divento educatrice nido/materna con specialità lingua francese. Per svolgere a meglio il mio lavoro m’informo attraverso letture, seminari, formazioni che mi rendono sempre più convinta che la lingua in età neonatale e materna va inserita in modo naturale e offre ai bimbi aperture mentali a 360 gradi! Partecipare a questa apertura mi rende veramente felici e vedere risultati al di sopra delle aspettative ti fa sentire utile! Presto il mio percorso da educatore si arricchisce con quello da coordinatore: bella sfida! Tutto nasce quando ancora lavoro nella sede di Bonvesin. Dopodichè la fiducia del gruppo mi porta alla nascita della sede di Spencer che anno dopo anno cresce in un clima solare! Oggi le mie esperienze mi hanno riportato alla sede di Bonvesin e quella nuova del nido Comunale di Morlupo dove cerco di dare il meglio di me stessa! Per me essere coordinatrice è riuscire a creare un team di persone pronte a regalare le loro competenze e far sì che i bimbi trovino un’armonia per potere fare esperienze varie e diventare esseri eclettici dove la creatività traspare e la serenità fa da mastra. Sono mamma di due maschi che crescono bilingui, un’esperienza bellissima e ricca di opportunità, a cui ho voluto proporre un approccio verso il rugby (un mio insegnante universitario diceva sempre a noi giovane ragazze: “fate fare ai vostri figli rugby: ottima scuola di vita”) e così ho seguito il suo consiglio… Nel rugby ci siamo cascati tutti: figli, padre e madre! Ebbene sì anche io mi diverto a giocare a Touch Rugby e mi da l’opportunità di sviluppare valori essenziali come il rispetto, l’aiuto reciproco… Nel lavoro come nella vita do tutto me stessa ed è mia premura sapere che gli altri stanne bene! Il mio credo di vita può essere rappresentato dalla frase "Donne à ceux que tu aimes des ailes pour voler, des racines pour revenir et des raisons de rester", Dalaï-Lama.


Francesca De Angelis

Mi presento, sono Francesca, ho 42 anni e sono maestra della scuola dell’infanzia da 13 anni. L’amore per questo ruolo mi accompagna fin da piccina, quando a casa giocavo con i miei genitori “alla scuola”, loro erano i miei alunni ed io la loro maestra che gli leggeva delle bellissime favole. Più tardi, la scelta del percorso di studi, i master ed i tirocini sono stati tutti finalizzati a formare e perfezionare questa mia inclinazione. L’insegnamento per me deve essere ricco di esperienze stimolanti da inviare adeguatamente ai piccoli facendo progredire il loro stato evolutivo. Do una grandissima importanza alla preparazione, alla conoscenza, all'empatia adulto-bambino, al creare un clima sereno e di fiducia in classe perché solo così si esplica l’azione didattica, all'aggiornamento continuo e assiduo, il mondo cambia continuamente in stimoli e richieste e dobbiamo adattarci anche noi con i nostri bambini. Gli hobby come il cinema, il teatro, l'arte e la letteratura dell’infanzia entrano in classe con me arricchendo i percorsi didattici e ampliando le potenzialità formative dei bambini.


Leyla Mastroianni

Mi chiamo Leyla lavoro da dieci anni con i bambini, sono laureata in Psicologia e specializzata in Psicoterapia. Lavorare con i bambini richiede costantemente la flessibilità a mettersi in gioco, caratteristica che credo possa contraddistinguermi. Credo profondamente che la relazione con i bambini sia una relazione tra due mondi emozionali in grado di offrire sia l’opportunità di recuperare la dimensione infantile e quindi di esternarla, sia la continua ricerca di stimoli, di sfumature e di significati nuovi. E' per me un privilegio poter vivere con i bambini l’incanto della scoperta e la meraviglia delle piccole cose, questo mi permette di avere un contatto autentico con la mia dimensione creativa. Ho un'innata curiosità che mi stimola a tenermi sempre aggiornata riguardo gli ambiti di specializzazione conseguiti, mantenendo sempre alto il valore della sperimentazione e della crescita personale. Amo l'arte in ogni forma in cui possa manifestarsi, intesa soprattutto come espressione del proprio essere; in particolare mi piace scrivere, dipingere e scattare foto.


Monica Castrodeza

Ciao! Sono Monica, lavoro nella scuola Goghligo da settembre 2017 come referente di lingua inglese (a Spencer) e di Spagnolo (a Bonvesin). Già in precedenza ho avuto modo di lavorare come insegnante di lingue a Londra ed in Spagna, il mio paese nativo. Sono laureata in scienze dell’educazione con la specialistica in inglese. Mi considero una ragazza solare e alla mano e mi piace instaurare un buon rapporto con i colleghi per lavorare bene insieme!


Anthony Nino

 

Salve a tutti sono Anthony Cesar Nino Huiza classe 1986 nato a Lima in Perù. Attualmente vivo nella periferia di Roma. Mi sono trasferito a Roma dal Perù all'età di 5 anni iniziando un percorso scolastico per imparare la nuova lingua ed inserirmi in una nuova cultura. Sono fondatore della “meditazione alternativa” facendomi le ossa e “lo spirito” in Olanda. Canto, scrivo poesie, dipingo, suono il didgeridoo e mi diletto a fare analisi grafologiche (“morettiana”) per i miei amici. Humans of together dice su di me “la sua ambizione è ricreare quella sintonia empatica, troppo spesso trascurata, che nasce da un sorriso sincero”. Conosco altre 2 lingue oltre allo spagnolo e l’italiano: l’inglese e l’olandese, apprese entrambi ad un corso di bilinguismo in Olanda. Sono diplomato in “dirigente di comunità” all'ex Angelo Celli (attuale via Novara) ed ho svolto ore ed ore di tirocinio. In questo momento mi sto per laureare in “Scienze dell’Educazione e della Formazione” alla Sapienza. Sono educatore al Goghligo di Via Spencer e al Goghligo di Via Bonvesin insegno Inglese e tengo corsi d'arte per i bambini della Scuola dell'Infanzia di entrambi le sedi. Il mio lavoro piace tantissimo.


Sharif Rhimia

Sono Sharif, sono afghano e ho 37 anni. Sono circa 7 anni che lavoro nella scuola Goghligo. Curo il giardino, amo stare a contatto con la natura, coltivare l’orto insieme ai bambini e vedere il trasformarsi della natura a seconda delle stagioni. Il ruolo che ricopro a scuola è quello dell’ausiliare, sia a sostegno della classe che di supporto in cucina. Sono una persona sensibile, socievole, solare e disponibile. Mi trovo molto bene con i colleghi e sono contento del mio lavoro. Amo lavorare con i bambini, mi diverte farli sorridere e giocare. In Afghanistan ero maestro: ho studiato all'Università per essere educatore. In Italia ho conseguito il diploma della scuola secondaria. Parlo quattro lingue: afgano, inglese, indiano, italiano.


Cinzia Di Ciommo

Salve, mi chiamo Cinzia ed ho 46 anni. Lavoro come cuoca in questa scuola da ben 13 anni! Amo molto il mio lavoro e preparo il cibo per i bimbi con lo stesso amore e la stessa attenzione che uso quando cucino per i miei figli! Infatti sono mamma di due ragazzi grandi, mi piace molto leggere e vedere film... ma la mia passione più grande è sempre la cucina, che a casa sperimento con grande fantasia! Pure la musica è una mia passione.


Esplora l'asilo