Gruppo Educativo

Mihaela Iancu

Sono Michela, 42 anni, romena, da 17 anni in Italia. La mia formazione professionale, conseguita in Romania, mi ha permesso di lavorare come educatore/insegnante con tutte le fasce di età, dai neonati agli studenti universitari.

Devo ammettere che, anche se le soddisfazioni sono indiscutibili in tutti i casi, l’età più affascinante rimane quella del bambino piccolo, che offre ogni giorno nuovi motivi di gioia e di stupore. Ho lasciato quindi in disparte la Laurea in Lettere e mi sono avvalsa dei 5 anni di Liceo Pedagogico, scanditi da formazione continua e un Master in Coordinamento pedagogico dei servizi educativi per la prima infanzia, per esercitare questa meravigliosa professione negli asili nido di Roma, sia privati che comunali. Da straniera, ho un ottimo approccio verso la multiculturalità, e amo trovare risorse di crescita nella diversità.

Credo che i bambini siano una fonte inesauribile di energie positive, di straordinari talenti che vanno semplicemente identificati e fatti fiorire, ed è proprio questa l’essenza del nostro lavoro: far crescere miracoli.


Valeria Simonetti

Mi chiamo Valeria, ho 47 anni e sono una persona socievole, sempre positiva e felice nonostante il mio vissuto non facile.

Il mio motto è: “la vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo!”.

Il mio percorso professionale nasce da un Diploma per Assistenti all’Infanzia e alle comunità infantili e da un corso per “Assistente Educativo Culturale” che mi ha permesso di lavorare negli Istituti Comprensivi come figura di supporto alle insegnanti, con bambini in difficoltà. Una esperienza che mi ha arricchito e permesso di raggiungere la maturità necessaria per svolgere al meglio il mio lavoro attuale di educatrice.

Mi piace molto lavorare in equipe perché ritengo che il gruppo sia una fonte inesauribile di crescita.


Sara Marinelli

Mi chiamo Sara, ho 28 anni e sono laureata alla magistrale in “progettazione e gestione di interventi educativi nel disagio sociale”. Dopo la Laurea triennale in “Scienze dell’Educazione” all’Università di Roma Tre, ho deciso di proseguire i miei studi spostandomi a Bologna per approfondire non solo le materie pedagogiche ma per avere soprattutto l’opportunità di conoscere realtà diverse in ambito sociale. Durante il mio percorso di studi, ho maturato diverse esperienze, sia di tirocini curricolari sia per esperienze di volontariato nel sociale. Fin dall’adolescenza, ho sempre manifestato una particolare propensione per il sociale e durante il mio percorso di studi, ho avuto l’opportunità di approfondire diversi ambiti: esperienze di cooperazione internazionale, strutture di accoglienza (mamm-bambino), centri interculturali, mantenendo in ogni contesto come focus privilegiato l’infanzia. Quando mi è stato proposto di lavorare al nido, ho colto l’occasione come un’ulteriore esperienza per arricchire il mio bagaglio. Dal 2015 lavoro all'interno del nido di Gaia, con entusiasmo e gioia, pronta a mettere a disposizione le mie competenze e la mia professionalità. Con i bambini ogni giorno è una nuova scoperta e grazie a loro mi metto in discussione continuamente nella mia professione e nella mia persona, per crescere costantemente con loro. Questo lavoro mi da l’opportunità di vivere ogni giorno lavorativo come uno stimolo continuo.


Valeria Cianci

Ciao, mi presento brevemente, sono Valeria, ho 29 anni e ho conseguito la laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Durante il mio percorso accademico, ho avuto la fortuna di svolgere un tirocinio formativo, all'interno di un “Centro Diurno Anziani Fragili”. Grazie a questa esperienza ho sperimentato il significato di lavorare in equipe, di mettermi in gioco e progettare interventi educativi basati sull'ascolto dei bisogni di ogni singolo utente. In seguito la mia passione per i bambini mi ha portato a lavorare presso asili nido e scuole dell’infanzia come educatrice. Questo lavoro, attraverso l’esperienza e la partecipazione a seminari basati sullo sviluppo psicologico infantile, mi ha permesso di individuare strategie operative che tengano conto dell’unicità del bambino e della necessità di calibrare interventi educativi nel totale rispetto dei tempi, ritmi e bisogni di ogni “piccolo utente”. Inoltre ritengo che la figura dell’educatore al nido sia una professione che ti impegni fisicamente e mentalmente, ma la fatica è ripagata dall'affetto e dai sorrisi sinceri che si ricevono durante la giornata. Il mio attuale profilo professionale è in continua formazione, attraverso la frequenza di un Master sul Coordinamento dei Servizi per la prima Infanzia.


Alessandra Mazzelli

Mi chiamo Alessandra, ho 34 anni e sono un’educatrice diplomata in “Tecnico per i Servizi Sociali”. Sin da quando ero piccola lavorare con i bambini è sempre stata la mia passione. Terminati gli studi superiori, ho iniziato subito a lavorare in un asilo nido, dove mi sono formata e ho svolto con passione e amore per 11 anni il lavoro di educatrice. Da un anno sono entrata a far parte dello staff della Cooperativa Sociale Gialla, che mi ha dato la possibilità di rafforzare le mie competenze con diversi corsi di formazione. Mi reputo una persona solare, affettuosa e paziente.

Mi piace lavorare con i bambini, mi emozionano con i loro sguardi e sorrisi. Ogni giorno insieme a loro affronto la giornata con un sorriso e con grande entusiasmo.


Ilaria Frabetti

Mi chiamo Ilaria, ho 25 anni e mi reputo una persona molto dinamica, solare, disponibile e ciò che mi caratterizza di più è la mia forte emotività. Amo sperimentare, viaggiare, scoprire, condividere e affrontare i miei limiti superandoli. Ho molte passioni che porto avanti con determinazione e questo mi ha permesso di raggiungere molti obiettivi. Ho una laurea triennale in Scienze dell’Educazione e una Laurea Magistrale in Pedagogia conseguite entrambe alla Sapienza di Roma. Adoro l’ambito dell’educazione poiché non smette mai di stupirmi, ho la possibilità di donare e accogliere la vita, di educare, di aiutare il prossimo e di avere una continua crescita personale.


Francesca Polanschi

Mi presento, mi chiamo Francesca, ho 29 anni e sono una ragazza solare, sognatrice e piena di vita. Non mi piace essere obbligata a fare qualcosa che gli altri mi impongono. La mia passione più grande è lavorare nel sociale, ma soprattutto con i bambini che ritengo siano la fonte di ispirazione del nostro domani. Io penso di leggere qualcosa di più profondo, di infinito e di eterno nell'espressione degli occhi di un bambino.


Giada Di Remigio

Mi chiamo Giada, ho 29 anni e sono laureata in Scienze dell’Educazione e della Formazione all'Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Affascinata dai bambini e dalla loro innata voglia di giocare, di voler conoscere e apprendere giocando, dalla loro spensieratezza, naturalezza e purezza nel farlo decisi di intraprendere l’inerente percorso di studi durante il quale svolsi un tirocinio formativo presso un asilo nido. Grazie a questa esperienza ho avuto l’opportunità di osservare e approfondire i diversi approcci metodologici, di arricchire le mie conoscenze e mettermi in gioco. Dal 2014 lavoro come educatrice presso l’asilo nido comunale il Nido di Gaia. Ho la fortuna di svolgere la professione per la quale ho studiato e che ho sempre voluto fare sin dall'adolescenza. Dedico a questo lavoro tutta me stessa. Ogni giorno è una scoperta nuova poiché insieme ai bambini non si finisce mai di imparare e di crescere.


Silvia Zangari

Mi chiamo Silvia, ho 29 anni e vengo dalla provincia di Roma. Mi sono diplomata nel 2007 al Liceo Scienze della Formazione ed in seguito ho subito iniziato a fare qualche lavoretto nel sociale (servizio civile, centri estivi…).

Nel 2009 ho iniziato lavorare come educatrice presso un asilo nido e qui ho capito veramente cosa volevo fare nella vita. Il mondo dell’infanzia mi ha affascinato fin da subito ed ho cercato di migliorare le mie conoscenze frequentando vari seminari. Avendo maturato varie esperienze sul campo ho sviluppato la capacità di lavorare in equipe adattandomi facilmente alle esigenze della struttura in cui lavoro.

Considero di avere una personalità dinamica, creativa e posseggo uno spiccato senso del dovere congiunto a grande entusiasmo.


Eleonora Amantini

Ciao, sono Eleonora Amantini e ho… gli anni dei miei “gnomi” (così li chiamo i nostri bambini). Lavoro da sempre con i bambini. Mi sono diplomata all'istituto magistrale e discendo da una famiglia di maestre. Ho iniziato a lavorare nella scuola materna comunale di Capena tenuta da suore. Quando, finalmente, hanno aperto il nido comunale di Capena hanno chiesto la mia collaborazione ed ho accettato questa nuova sfida, riportando un risultato positivo. Mi relaziono bene con le colleghe e più generalmente con le persone. Ho seguito svariati corsi di aggiornamento, i quali mi hanno aiutata nel percorso lavorativo. Amo lavorare con i bambini, mi ritengo fortunata, riescono sempre a stupirmi. Sono una mamma di tre figli che a loro volta mi hanno resa nonna. Nella struttura di Capena sono stata educatrice referente e da settembre 2018 sono passata alla struttura di Monterotondo.


Ilaria Zucconi

Mi presento sono Ilaria ho 32 anni e vivo a Roma, una città che amo molto. Sono un’educatrice di nido d’infanzia dal 2006, è da circa quindici anni che mi occupo di bambini in età prescolare; in particolar modo dei bambini dai tre mesi ai tre anni d’età. Amo questa fascia d’età perché rappresenta il primo approccio con il mondo esterno, dove i bambini con sincera meraviglia vivono le loro prime esperienze di vita. Quando sono a lavoro vivo dei momenti speciali definendolo il mio “habitat naturale”; mi ritengo una persona molto fortunata perché la mia prima passione è anche il mio mestiere. Mi piace dedicarmi a molti interessi tra i quali: la lettura, la filosofia, l’arte sia da ammirare che da creare; in ogni sua forma e nelle sue molteplici sfaccettature. La natura e i suoi fenomeni emozionandomi proprio come una bambina. Il mio orticello e il cibo sano. Lo sport, la meditazione, la danza e la musica. Il mio credo è "mens sana in corpore sano". Amo sorridere, la semplicità e la vita. Mi definisco una persona sicura e sensibile la mia "forza" sono i miei "valori" che rappresentano le fondamenta della mia anima. Ho conseguito il diploma di qualifica di operatore dei servizi sociali e il diploma di ragioneria dell’istituto tecnico commerciale. Ho conseguito l’attestato di coordinatore presso un corso formativo per coordinatori dei servizi educativi 0-6. Ho conseguito l’attestato di art counselor partecipando al corso formativo-esperenziale specifico. Nel tempo ho seguito con interesse corsi di aggiornamento per educatori del Comune di Roma e corsi di formazione e aggiornamento educativi, di sicurezza e di primo soccorso proposti dalla nostra Cooperativa.


Maria Grazia Albanese

Mi chiamo Maria Grazia, sono una donna di 58 anni, sono sposata da 37 anni e ho due figlie di 36 e 32 anni. Il mio pregio più grande è l’altruismo, ho una forte inclinazione verso il prossimo, amo partecipare alla risoluzione delle necessità e delle difficoltà delle persone. Un altro mio pregio è la lealtà, perché credo sia alla base di tutti i rapporti interpersonali. Quello che invece proprio non amo è l’ingiustizia. Come tutte le persone ho anche dei difetti: sono abbastanza permalosa, non sempre accetto che gli altri mi facciano notare i miei errori perché preferirei accorgermene da sola, e tutto questo mi porta ad arrabbiarmi e a chiudermi in me stessa. Ho provato a smussare questa parte del mio carattere, ma non sempre ci sono riuscita.


Maria Pia Ortenzi

Mi chiamo Maria Pia, ho 42 anni e sono mamma di due figlie. Sono una persona molto solare, tranquilla, semplice, con la capacità di sdrammatizzare anche i momenti più bui. Divento insicura nel momento in cui mi sento sotto pressione e riesco a dare il massimo quando credo in me e nelle mie capacità. Un pregio che mi caratterizza è l’empatia, una virtù innata. Non tollero le ingiustizie, le bugie e l’egoismo.


Lucia Tortola

Mi presento, sono Lucia, ho 52 anni. Nella mia vita ho avuto molti cambiamenti, nei primi anni '80 ho finito la scuola dell’obbligo ma per motivi familiari non ho avuto la possibilità di continuare gli studi, iniziando così a lavorare. Mi ritengo una persona altruista, sempre pronta ad aiutare il prossimo, molto precisa e organizzata, aspetto che caratterizza la mia vita privata e lavorativa. La mia passione più grande è cucinare, per diversi anni infatti ho lavorato nel settore catering.


Khalil Freidouni

Sono Khalil, ho 55 anni e ho lavorato in più ambiti. Da alcuni anni lavoro come giardiniere e ausiliario negli asili e nelle scuole dell'infanzia della Cooperativa Gialla. Mi piace la natura, gli animali e amo prendermi cura delle piante. Non mi piace parlare molto di me stesso e amo la tranquillità.


Francesca Severi

Ciao, sono Francesca. Ho 31 anni, sono sposata da 4 mesi ma fidanzata da 10 anni. Questo amore ha fatto nascere 4 anni fa un bambino meraviglioso di nome Mattia. Sono una persona molto legata alla famiglia, ho due genitori che sono il mio punto di riferimento, e un fratello più piccolo che stimo tantissimo. Ho un carattere riservato, non mi piace parlare di me, al contrario mi piace ascoltare le persone.

Sono socievole e istintiva, non vado d’accordo con le persone false e invidiose.

Amo il mio lavoro, che svolgo con impegno e dedizione ogni giorno, tanto che i bimbi del nido, mangiando i miei piatti mi riempiono di gioia e soddisfazione.

Descrivermi pensavo fosse molto più semplice, invece è stato molto più impegnativo.


Esplora l'asilo